Contaminanti: perchè è importante eliminarli

  • Whastsapp

Perché qualità significa anche assenza di contaminanti

Produrre bene fa vendere meglio

Negli ultimi anni l'intera filiera dell'ortofrutta italiana ed estera pone molta attenzione alla presenza di contaminanti nella frutta e nella verdura. Il mercato si sta adeguando alla mutata sensibilità dell'opinione pubblica. Si vogliono evitare residui di sostanze come clorati, alcuni metalli pesanti e altre molecole. Anche la legislazione futura andrà in questa direzione.

Agli agricoltori è richiesto di fare scelte consapevoli e valutare i fattori produttivi immessi nel ciclo colturale. La qualità e la purezza delle materie prime dei concimi sono fattori via via sempre più importanti che contano nella commercializzazione del prodotto finito.

Ok la fertirrigazione, ma attenzione al concime che usi

Per produzioni di qualità:

  • assicurati dell'assenza dei contaminanti (clorati, metalli pesanti, ecc.)
  • tieni conto che, sebbene l'acqua sia il migliore veicolo per fornire nutrienti alle colture, aggiungere concime all'acqua non basta. Questo perché:
    • non tutte le acque hanno le stesse caratteristiche
    • ogni coltura richiede, oltre ai nutrienti, particolari caratteristiche chimico-fisiche

 

Per questo abbiamo differenziato la nostra offerta di soluzioni idrosolubili specifiche in base a

  1. qualità dell'acqua
  2. tipo di coltura
  3. tipologia di applicazione

ICL Specialty Fertilizers propone basi idrosolubili e concimi idrosolubili NPK per la fertirrigazione che si contraddistinguono per l’elevata purezza delle materie prime e la qualità delle formule. Alcuni prodotti hanno tecnologie brevettate di ultima generazione.

Una selezione di prodotti in linea con le nuove esigenze

Nova Quick Mag

Sali altamente idrosolubili a base di N, P, K e altri elementi singoli o in diverse combinazioni. Sono:

  • fonte concentrata di 1 o più nutrienti di qualità superiore
  • completamente solubili e privi di impurità
  • miscelabili in combinazione ad altre basi o concimi idrosolubili NPK
  • strumento per migliorare l'efficienza dell'acqua
  • alcuni hanno la capacità di abbassare il pH dell'acqua di irrigazione = riduzione dell'uso di acidi in forma liquida

 

Solinure e Agrolution

  • Fertirrigare con idrosolubili NPK semplifica il lavoro e riduce la possibilità di errori nella miscelazione. Abbiamo 4 gamme, ciascuna con la prepria specificità:
  • Agrolution pHLow: per orticole e frutticole; ideali per risolvere problemi di acqua dura
  • Agrolution Special: per orticole e frutticole; studiati per carenze di meso- microelementi
  • Solinure GT: per colture sotto tunnel e in serra
  • Solinure FX: per colture in pieno campo ad effetto acidificante