Gamme innovative ICL Specialty Fertilizers

16 marzo 2020
  • Whastsapp

Gamme innovative: cosa vuol dire e come sfruttarle al massimo

L’agricoltore ha bisogno di produrre bene. Ci riesce meglio quando ha dei partners che gli garantiscano effetti favorevoli da un punto di vista agronomico e economico, con le proprie gamme ad alto tasso di innovazione.

Cosa è “l’innovazione”?

Secondo il dizionario innovare significa “modificare introducendo qualcosa di nuovo”.

Quando in ICL Specialty Fertilizers otteniamo un risultato atteso, ne siamo soddisfatti e subito dopo partiamo con il progetto successivo. Da diversi anni, a fianco dell’efficacia nutritiva, pretendiamo che ogni nuova tecnologia per la nutrizione risponda a criteri di sostenibilità, che sappiamo essere un concetto molto sfaccettato.

Per parlare di produzioni agricole sostenibili si guarda alla purezza delle materie prime dei concimi (assenza di contaminanti), al processo produttivo nel suo insieme (dalla miniera alla fabbrica), alla tecnologia di cessione dei concimi, alle modalità di utilizzo usate in campo (dosi e pratiche agronomiche).

Le gamme di concimi ICL Specitalty Fertilizers ad alto tasso di innovazione

  • Concimi a cessione controllata ICL = rendono pressoché nulla la lisciviazione e permettono pratiche agronomiche che fanno combaciare bisogni delle piante e nutrizione
  • Basi idrosolubili ICL = hanno elevatissimi standard di assenza di inquinanti e alcuni titoli bio
  • NPK idrosolubili ICL = permettono livelli elevati di nutrizione di precisione, evitando gli sprechi e massimizzando le rese
  • Concimi liquidi ICL = sono una scelta basso impattante grazie alle loro applicazioni razionalizzate e per il fatto di essere prodotti localmente

Tutte sono gamme con tecnologie che ICL ha brevettato nel tempo, per migliorare il processo di nutrizione e rispettare l’ambiente.

In linea con le moderne pratiche agronomiche

ICL non solo mette a disposizione dell’agricoltore numerose gamme di concimi, ma ogni gamma ha anche un elevato numero di titoli, allo scopo di migliorare lo stato nutrizionale delle colture con i prodotti più idonei e le tecniche distributive più efficaci.

Con ICL è infatti possibile nutrire con la massima efficienza e con un impatto ambientale sostenibile, sia la pianta direttamente attraverso il suolo, sia soddisfare in maniera efficace le necessità di tecniche quali la fertirrigazione e la concimazione fogliare.

Concimazione al suolo

Nella concimazione al suolo ICL detta il passo a livello mondiale: nei concimi a cessione controllata disponiamo di un elevato numero di brevetti di membrane semi-permeabili che usiamo per avvolgere gli elementi nutritivi. Il rivestimento semi-permeabile dei granuli permette il rilascio dei nutrienti in modo graduale, soddisfacendo così le esigenze nutritive della coltura e, in più, realizzando questi vantaggi:

  • Minori applicazioni

  • Minore dilavamento

  • Minori costi

  • Più rispetto per l’ambiente

Nell’ambito dei concimi a cessione controllata va segnalata la gamma Agromaster: decine di titoli e diverse velocità di rilascio (dagli starter ai concimi con 5-6 mesi di durata).

Inoltre, Agromaster (così come in generale l'ultilizzo di concimi a cessione controllata), premette di diminuire l'impatto ambientare della concimazione.

Come?

In uno studio è stato calcolato che, se ogni produttore di patate dei Paesi Bassi (su terreno sabbioso) per apportare azoto alle colture utilizzasse Agromaster al posto di azotati convenzionali, la riduzione di CO2 sarebbe pari a: 3340 giri del mondo in automobile e all'emissione annuale di CO2 di 1731 cittadini olandesi.

Per ottenere la stessa riduzione di CO2 sarebbe necessario piantare 865.622 alberi.

Fertirrigazione

  • Basi idrosolubili - La gamma Nova dispone di 13 titoli con elevata solubilità e purezza. Tra tutti, spicca Nova PeKacid (0-60-20), esclusiva ICL ad alto titolo in fosforo ed elevato potere acidificante.
  • Idrosolubili NPK - 4 sono le gamme ICL:
    • Agrolution Special: NPK a reazione acida con Ca e Mg
    • Agrolution pHLow: NPK a reazione acida e micro elementi
    • Solinure GT: NPK + micro
    • Solinure Fx: NPK ideali per colture in pieno campo
  • Liquidi: il know-how ICL nei concimi liquidi è elevato, potendo partire da materie prime proprie e di assoluta qualità. La gamma Nutri Liquid nelle varianti Perfect Fit, Complex e Standard permette di ottenere soluzioni nutritive con indubbi vantaggi agronomici, organizzativi, economici ed ambientali. L’assistenza da parte di un tecnico ICL permette di “personalizzare” le soluzioni e di meglio venire incontro alle richieste dell’agricoltore.

Fogliari

Per migliorare lo stato nutrizionale della pianta in maniera tempestiva, in alcune situazioni e su determinate colture, si rendono necessari interventi di concimazione fogliare. La gamma Agroleaf Power permette di affrontare le situazioni più svariate. Tutti i 6 titoli si avvalgono di 2 tecnologie esclusive ICL (DPI e M77). Il tutto si traduce in un potenziamento della crescita in ogni fase fenologica a seguito di una rapida correzione delle carenze e di un’azione anti-stress tipica di queste formulazioni.

ICL ha il controllo dalla miniera alla fabbrica di così tante soluzioni da rispondere a ogni esigenza nutrizionale e di tecnica agronomica impiegata e da riuscire a far fronte a ogni situazione agronomica, standard o di emergenza.

Vai alla pagina Agricoltura del sito