Gardenia - Scheda colturale

  • Whastsapp

Coltivare la Gardenia

I fiori candidi, intensamente profumati della Gardenia augusta (G. jasminoides) la rendono adatta per vasi fioriti e la decorazione di giardini in zone a clima mediterraneo. Pianta di origine cinese, se ne coltiva soprattutto la varietà ‘Veitchii’ (Multiflora o Fiorentina) per il portamento compatto, l’abbondante fioritura e la facilità di forzatura. Per la iniziazione fiorale è una pianta a giorno corto quantitativo, mentre lo sviluppo dei boccioli viene favorito dal giorno lungo.

Due differenti modalità di coltivazione

La Gardenia può essere coltivata apportando elementi nutritivi con due modalità differenti. La tecnica più tradizionale prevede l’utilizzo dei concimi idrosolubili, l’altra l’uso di concimi a cessione controllata, come ad esempio Osmocote. Entrambe consentono di produrre piante di qualità anche se, pur dando notevoli vantaggi, la coltivazione con concimi a cessione controllata è meno conosciuta. Tra i vantaggi di aggiungere Osmocote al substrato si annoverano il risparmio sui costi di manodopera e la compensazione delle mancate fertirrigazioni (in toto o in parte in funzione del dosaggio), garantendo una crescita costante e rigogliosa delle piante. Osmocote dà una disponibilità continua dei nutrienti, previene le carenze nutrizionali, riduce l’uso di idrosolubili, rende omogenea la produzione e consente una crescita ottimale delle piante anche quando non è possibile irrigare (es. periodi piovosi).

Coltivazione con Osmocote e idrosolubili Fase Colturale Coltivazione 100% con idrosolubile *

Osmocote Exact Standard 8-9 mesi a 1-2 g/l

+ eventuale Osmocote Start a 0,6-0,8 g/m3

Radicazione diretta in vaso
di diametro 9-12
 
Osmocote Exact Standard 8/9 mesi 2-4 g/l Invaso primaverile  

Osmocote Exact Standard 5/6 mesi 1-1,5 g/l

oppure

Osmocote Exact Standard 12/14 mesi 2-4 g/l

Invaso estivo  
Il fabbisogno di queste fasi colturali è
già soddisfatto e non servono ulteriori apporti nutritivi
Crescita

Peters Professional 20-10-20 a 3 g/l/settimana.

In alternativa: Universol 18-11-18.

Se acqua dura: Peters Excel 18-10-18+2MgO+TE

Se acqua dolce: Peters Excel 14-6-14+6,5CaO

Induzione a fiore (fine estate/autunno)

Peters Professional 15-11-29 a 2 g/l/settimana

oppure

Universol 16-5-25.

Con acqua dura:

Peters Excel 14-10-26 +2MgO+TE

Con acqua dolce:

Peters Excel 12-6-14 +6,5CaO+2,5MgO+TE

Svernamento Si utilizzano gli stessi concimi della fase di iniziazione fiorale ma il dosaggio viene ridotto a 0,75-1 g/l/settimana
Forzatura a fiore

Si utilizzano gli stessi concimi della fase di iniziazione fiorale ma il dosaggio viene portato a 2 g/l/settimana.

Oppure Peters Professional 10-30-20

Osmocote Exact Mini 3-4 mesi

oppure

Osmocote Bloom 2-3 mesi a 30-40 g/m3

Riconcimazione (dopo inizio radicazione,
eventualmente anche dopo la
cimatura sulle piante che
non vengono rinvasate diametro 12-13)

Peters Professional 20-10-20 a 3 g/l/settimana

In alternativa: Universol 18-11-18

Con acqua dura: Peters Excel 18-10-18+2MgO+TE

Con acqua dolce: Peters Excel 14-6-14+6,5CaO

Dove non indicato, le dosi degli idrosolubili sono riferite alla fertirrigazione a spaghetto o periodica. Nel caso di flusso e riflusso ridurre la dose del 30-40%. *Con acque normali.

Prodotti utilizzabili nella coltivazione della Gardenia

 
Prodotti a cessione controllata
  • Osmocote Exact Standard 15-9-12+2MgO | 8-9 M
  • Osmocote Start 11-11-17 | 6 settimane
  • Osmocote Exact Standard 15-9-12+2MgO | 5-6 M
  • Osmocote Exact Standard 15-9-11 | 12-14 M

 

Prodotti idrosolubili

Gli idrosolubili suggeriti nella tabella della pagina precedente si riferiscono all’utilizzo con acqua normale. Nel caso di acque dure o dolci far riferimento alle alternative indicate in questa tabella. Per “acqua dura” si intende un’acqua con valori di bicarbonati (HCO3 -) superiori ai 200-250 mg/l, ed una durezza dH maggiore di 9-10°. Per “acqua dolce” si intende un’acqua con valori di bicarbonati (HCO3 -) inferiori ai 100 mg/l, ed una durezza dH inferiore di 5°. Le acque normali hanno valori intermedi.

Acque normali Acque dolci Acque dure

Peters Professional 20-10-20

Universol 18-11-18

Peters Excel 14-6-14+6,5CaO

Universol SW 18-7-12+6CaO

Peters Excel 18-10-18

Peters Professional 15-11-29

Universol 16-5-25

Peters Excel 12-6-20+6,5CaO

Universol SW 14-7-22+5CaO

Peters Excel 14-10-26

Peters Excel 15-15-25

Universol 10-10-30

Universol SW 11-11-31+2CaO

Universol HW 11-10-28

Peters Professional 10-30-20

   
 
Substrato
Drenante e acido, a base di torba grossolana, eventualmente ammendata con perlite o fibra di cocco. 
pH substrato
5.0/5.5
Taleaggio
Da gennaio a maggio dell'anno di fioritura per i vasi Ø 15 a 10 cm; da settembre a dicembre dell'anno precedente la vendita per i vasi Ø 18 a 16 cm
Invaso
A partire da aprile sino a giugno/luglio.
Cimatura
Giugno/agosto
Problemi fitopatologici
Cancro rameale da Phomopsis, Muffa grigia, Afidi, Aleurodidi, Cocciniglie cotonose, Acari, Nematodi.