La concimazione localizzata delle barbatelle di vite

28 agosto 2019
  • Whastsapp

Nuovo vigneto: concimare direttamente nel foro di impianto

E' un ottimo vantaggio piantare e concimare le barbatelle di vite con una sola operazione. Ancora meglio se la nutrizione dura 5-6 mesi e si è assolutamente sicuri del risultato.
Con Agroblen Tablet 14-20-5+2MgO+micro efficienza e sicurezza sono possibili.

Utilizzando la tecnologia Resin si ha l'esatta programmazione del rilascio dei nutrienti, permettendo così di ottimizzare l'assorbimento degli elementi nutritivi da parte della pianta. Azoto Fosforo e Potassio in questo prodotto sono avvolti al 100% per cui i tablet conici si possono inserire direttamente nel foro di impianto, a contatto con le radici. Questa sua caratteristicha rende Agroblen Tablet il perfetto alleato per chi deve impiantare dei nuovi vigneti.

A sx Agroblen Tablet inserito localmente dopo il trapianto, a dx localizzato vicino alle radici prima del trapianto. Nell'immagine sottostante, Agroblen localizzato vicino alla zolla.

 

Ogni granulo è rivestito da una membrana semipermeabile che regola il rilascio dei nutrienti nel terreno a partire da 3° gradi. La durata del rilascio misurata alla temperatura di 21°C, è di 5-6 mesi. Temperature inferiori o superiori a 5°C diminuiscono o aumentano del 25% il tempo di  rilascio. Poi, 7 grammi e mezzo di granuli sono incollati assieme in tablet di forma conica, diventando estremamente facili da usare e dando la certezza assoluta che ogni barbatella riceve la stessa dose di concime.

In questo modo il concime, protetto dalla membrana semipermeabile, non viene lisciviato o insolubilizzato, non brucia le radici, e nutre la pianta per una intera stagione.

 
 
 
Dosaggi consigliati
Piante a radice nuda: 1 Tablet da 7,5g
Piante in zolla o contenitore: 1 tablet da 7,5g

La sicurezza delle barbatelle di vite

Visto il costo di una barbatella, avere la certezza che attechirà senza bruciature è molto importante. Allo stesso tempo, perchè diventi una pianta produttiva, deve essere nutrita bene. Come combinare queste due esigenze? Agroblen Tablet 14-20-5+2MgO+micro è stato messo a punto proprio per questo:

  1. SICUREZZA:
    La tecnologia Resin permette l'avvolgimento al 100% di azoto, fosoforo e potassio così da permettere l'applicazione nel foro di impianto
  2. NUTRIZIONE:
    il titolo alto in N e P ha il rapporto ideale che lo rende specifico per il momento del trapianto.
  • Ogni pianta riceve esattamente la stessa dose di nutrienti
  • L'apparato radicale diventa più forte e migliora l'insediamento
  • Dose ridotta rispetto ai concimi convenzionali
  • Non c'è pressochè perdita per dilavamento
  • Tutti i nutrienti vanno dove serve: alla pianta.

 

I risultati?

Con un tablet si ottiene: maggiore lunghezza dei tralci = +26% e maggior produzione di legno = +65%

Questi due grafici mostrano i risultati ottenuti nel corso di una prova condotta in Francia, nella zona di Bordeaux.

      

 

  Vuoi approfondire?

Vai alla pagina prodotto e scarica la scheda tecnica