Piantumazione e mantenimento alberature: consigli pratici

  • Whastsapp

Piantumazione e mantenimento alberature

Molto spesso si notano errori macroscopici nella gestione della piantumazione di alberi e arbusti o nella loro cura in post trapianto.

Una corretta gestione della piantumazione (sia che si parli di aiuole fiorite, bordure, siepi o alberi veri e propri) deve sempre prevedere una opportuna concimazione con prodotti altamente professionali e di qualità.

I prodotti ICL a cessione controllata soddisfano questi requisiti:

  • Apportano con una cessione costante e graduale tutti gli elementi nutritivi
  • Limitano fortemente la lisciviazione
  • Seguono la crescita delle piante per lughi periodi
  • Permettono, con una sola applicazione, di soddisfare il fabbisogno nutriaionale di ogni specie vegetale

 

Impianto

NOTA: se miscelato nel substrato, incrementare il dosaggio di un 15-20% | Se si utilizza una durata maggiore (12/14 mesi) incrementare il dosaggio del 20%

Riconcimazione

Concimare sotto l’area di insidenza della chioma tenendo presente che:

  • Le alberature sviluppano un apparato radicle che va ben oltre quest'area
  • La zona intorno al colletto è quella con minore capacità di assorbimento
  • È sempre da preferire un leggero interramento del prodotto
  • I prodotti sottoindicati possono essere anche applicati in 4-8 fori distribuiti omogeneamente nell’area di insidenza

 

Nella tabella alcuni esempi di riconcimazione in base alla circonferenza (g/prodotto)

 

 

 

 

 

 

 

 

Piantumazione e mantenimento erbacee perenni Piantumazione e mantenimento arbusti