Prevenire i danni da freddo su aromatiche in vaso e da taglio

26 gennaio 2021
  • Whastsapp

Prevenire i danni da freddo nella coltivazione delle piante aromatiche in vaso e da taglio

Le piante aromatiche e le floricole in generale sono piante con una bassa tolleranza al freddo e al gelo e pertanto, per superare l’inverno senza subire danni particolari, necessitano dell’intervento dell’uomo. Nei periodi invernali (specialmente per le colture in pieno campo) è  fondamentale fornire adeguati apporti nutritivi alle piante per permettergli di difendersi dai periodi piu’ freddi dell’anno.

Il freddo è in grado di causare danni di vario tipo alle piante. Alcuni di questi sono visibili immediatamente, o quasi; altri possono essere visibili solo alcune settimane dopo. I danni da freddo, semplificando, possono essere ricondotti a due tipologie:

  • Danni gravi e visibili ad occhio nudo, provocati da gelate che hanno danneggiato i tessuti vegetali rompendone le cellule. Si evidenziano imbrunimenti dei tessuti su foglie, fiori, rami;
  • Danni lievi o moderati causati dallo stress termico dovuto all’abbassamento delle temperature. In questo caso non si verificano lesioni cellulari gravi e nette, ma si può osservare una differenza di crescita durante la ripresa vegetativa, coincidente con il rialzo delle temperature, rispetto alle piante che non hanno subito lo stesso stress termico.

Cosa fare per prevenire i danni da freddo nelle aromatiche

Per aiutare le piante a prevenire e contenere i danni da freddo o da gelate è possibile intervenire sia con la stimolazione dei meccanismi naturali di difesa delle piante dal freddo sia con una concimazione invernale equilibrata prima dell’arrivo dei periodi freddi.

Gli abbassamenti termici repentini, indipendentemente dalla temperatura raggiunta, sono molto più temibili di quelli graduali. Le piante, cioè, sopportano meglio il freddo se hanno il tempo e il modo di adattarsi. Come possiamo accelerare, quindi, l’adattamento al freddo delle piante? Abbiamo appena visto come le piante possano adattarsi al freddo attraverso meccanismi invisibili dall’esterno, ma molto importanti perchè, attraverso la produzione di specifiche sostanze, queste riescono a sopportare meglio lo stress da freddo e le gelate:è stato infatti provato che le piante possono assimilare questi composti direttamente dalle foglie e utilizzarli per difendersi.

In altre parole è possibile, attraverso una concimazione fogliare specifica, favorire l’adattamento delle piante al freddo. Quindi anche durante la stagione invernale è importante concimare le piante favorendo soprattutto la disponibilità di potassio. È stato dimostrato che le piante tollerano molto meglio lo stress da freddo se hanno assimilato buone quantità di potassio

Cosa fare per rimediare ai danni da freddo nelle aromatiche

Nel corso degli anni gli agricoltori hanno studiato metodologie atte a ridurre l’impatto delle basse temperature sulle colture. Tutte le tecniche adottate, tuttavia, hanno la caratteristica comune di cercare di trattenere il calore nei pressi della pianta riducendo l’effetto del freddo.

E così le coperture, le serre, il fumo, le irrigazioni antibrina, le ventole antibrina, le candele e i fuochi notturni, i trattamenti fogliari con prodotti antitraspiranti sono tutte tecniche che mirano a fare in modo che il calore non si allontani dalle piante. Effettuare una buona concimazione potassica a partire dai mesi di settembre–ottobre per aiutare le piante a superare meglio i disagi fisiologici da stress ambientale nei mesi più freddi dell’anno.

 

I prodotti ICL più adatti nei casi di danni da freddo nelle aromatiche

Universol Violet: ha un alto contenuto di potassio che contribuisce ad una crescita vigorosa e compatta, ad una buona colorazione ed un buon sviluppo dei fiori. Usando questo titolo si contiene la crescita e si rendono le piante più robuste.
Universol Violet contiene NPK, magnesio ed un pacchetto completo di microelementi, può inoltre essere applicato per equilibrare meglio la nutrizione nel caso in cui l’acqua di irrigazione contenga azoto.  

 

Vai a Universol Violet