Ryder: domande e risposte

  • Whastsapp

Ryder, pigmento per tappeto erboso: domande e risposte

Durante il webinar* dedicato a questo innovativo pigmento per tappeto erboso, ci sono state poste numerose domande dai partecipanti. 

Riassumiamo di seguito quelle di interesse comune:

  1. Quante volte è possibile usare Ryder?
    • Non c'è un numero massimo di interventi consigliati.
  2. Ci sono dei prodotti con cui Ryder non va mai miscelato?
    • Non va mai miscelato con prodotti a base di rame e con solfati di ferro di bassa qualità.
  3. Richiede l'utilizzo di DPI? 
    • Protezione occhi: indossare sempre occhiali di protezione quando la possibilità di contatto accidentale del prodotto con gli occhi non può essere esclusa. Occhiali di protezione di sicurezza aderenti o visiera protettiva. L'attrezzatura deve essere conforme alla EN 166.
    • Protezione mani: guanti in gomma nitrilica con tempo di permeazione > 480 min e spessore del guanto di 0,5 mm. I guanti di protezione selezionati devono soddisfare le esigenze della direttiva (UE) 2016/425 e gli standard EN 374 che ne derivano.
    • Protezione della pelle e del corpo: Indossare appropriatamente indumenti impermeabili. Togliere gli indumenti contaminati e lavarli prima del loro riutilizzo.
    • Protezione respiratoria: normalmente non è richiesto alcun dispositivo di protezione delle vie respiratorie. Quando si verificano concentrazioni superiori ai limiti di esposizione, è obbligatorio l'uso di adeguati sistemi di protezione delle vie respiratorie.
  4. Dopo quanto si può rientrare sulla superficie?
    • Il consiglio è di rientrare a foglia completamente asciutta (per produzione di tappeto a rotoli e imianti ornamentali). Il tempo di asciugatura è indicativamente di 3 h, tempo però fortemente influenzato dalle condizioni atmosferiche. Per le superfici sportive si consiglia un'attesa di 1-2 giorni.
  5. In caso di utilizzo dopo una trasemina, può provocare problemi di germinazione?
    • L'applicazione di Ryder dopo il topdressing o la trasemina non causa nessun problema di germinazione, anzi è consigliato per ripristinare istantaneamente l'aspetto del manto erboso.
  6. Dove è stato testato?
    • Negli USA in fase di sviluppo, per 1 anno in Inghilterra dal team ICL UK,  in Italia con produttori di prato a rotoli e in 2 impianti sportivi. 

*Desideri maggiori informazioni su Ryder e i pigmenti? Leggi l'articolo dal link qui sotto. Dalla stessa pagina è possibile scaricare anche la registrazione del webinar.

Coloranti per tappeti erbosi: caratteristiche, utilità, effetti sulla salute dell'erba