Come scegliere il concime a cessione controllata

2 aprile 2020
  • Whastsapp

Come scegliere il concime adatto alla tua coltura?

Concime a cessione controllata nelle piante in vaso

Granulo fine o granulo normale, longevità, titolo, curva di rilascio, livello di microelementi ... molte variabili proprie dei concimi a cessione controllata sono nate dalla necessità di soddisfare esigenze molto diverse tra loro.

Quando si parla di concimi a cessione controllata , infatti, possiamo aggiungere ai parametri più “scontati”, durata e titolo, anche altri variabili.

Per questo abbiamo costruito questa tabella per le diverse tipologie di Osmocote, che permette di scegliere in maniera molto semplice quale prodotto utilizzare in una determinata coltura.

Le modalità di applicazione sono fondamentalmente tre:

  1. Inserire il concime nel foro di impianto (a questo si prestano gli Osmocote Exact dai 5/6 mesi di durata in poi)
  2. Mescolato al substrato: a seconda di durata richiesta e tipo di prodotto nadranno bene Osmocote Start, Osmocote Bloom, Osmocote Pro, Osmocote Exact
  3. In copertura : solitamente sono tutti i prodotti da ricncimazione (Osmocote Top Dress) utilizzati nel vivaio di piante da esterno, per i quali si rimanda alla apposita tabella

Segui le indicazione dello schema per trovare il prodotto ideale per le tue colture.

Vai ai concimi per riconcimazione Vai a Osmocote Start Vai a Osmocote Bloom Vai a Osmocote Pro Vai a Osmocote Exact