Condizioni generali di vendita

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono applicabili in via esclusiva a tutti i contratti di vendita e/o fornitura di cui è parte ICL Italia Treviso. Non saranno riconosciute come valide e vincolanti per ICL Italia Treviso altre condizioni generali o termini applicati dal Compratore che siano diverse da, o in contrasto con, le presenti Condizioni Generali di Vendita, salvo espresso consenso scritto di ICL Italia Treviso. L’eventuale accettazione o esecuzione dell’ordine del Compratore non costituisce accettazione delle condizioni del Compratore, se diverse dalle presenti Condizioni Generali di Vendita e indipendentemente dalla conoscenza delle stesse da parte di ICL Italia Treviso.

  1. PRODOTTI - LISTINO

1.1 I Prodotti oggetto delle presenti Condizioni sono quelli indicati nell’ordine e confermati per iscritto dal Venditore ovvero nell’Offerta del Venditore.

1.2 Il Listino del Venditore non costituisce offerta di vendita e riguarda le vendite di ICL Italia Treviso ai rivenditori dei Prodotti della stessa. I Prodotti indicati nel Listino del Venditore potranno essere eliminati o sostituiti dal Venditore a sua discrezione. Inoltre, considerato che i costi delle materie prime e dei trasporti possono aumentare anche sensibilmente nel corso dell’anno, ICL Italia Treviso si riserva la facoltà di modificare i prezzi indicati nel Listino.

1.3 I Prodotti elencati nel Listino devono essere venduti nelle confezioni originali e, pertanto, ne è vietata tassativamente la vendita allo stato sfuso.

  1. ORDINI - ACCETTAZIONE

2.1 Gli Ordini del Compratore, sia quelli effettuati tramite agente, sia quelli effettuati direttamente a ICL Italia Treviso, dovranno essere redatti per iscritto.

2.2 Gli Ordini del Compratore si intendono fermi sino all’accettazione del Venditore che dovrà avvenire entro 10 giorni dal ricevimento dell’Ordine, in mancanza di rifiuto o modifica da parte del Venditore stesso. Gli Ordini divengono vincolanti per il Venditore solo dopo la sua accettazione, che potrà avvenire anche con l’esecuzione degli Ordini stessi.

  1. PREZZI

3.1 I Prezzi dei Prodotti non includono le spese di trasporto, le tasse e l’I.V.A.

  1. PAGAMENTO

4.1 Le modalità di pagamento sono indicate nell’Ordine. Per quanto riguarda i termini di pagamento, in mancanza di specifica diversa pattuizione contenuta nell’Ordine, o in diverso documento, si applicano i seguenti termini:

  • Vendita di Prodotti agro-alimentari: pagamento entro 30 giorni in caso di vendita di merci deteriorabili (sementi) e 60 in caso di merci non deteriorabili, decorrenti dall’ultimo giorno del mese di ricevimento della fattura.
  • Vendita di Prodotti diversi da quelli agro-alimentari: pagamento entro 60 giorni decorrenti dall’ultimo giorno del mese di ricevimento della fattura.

 

4.2 I pagamenti delle fatture dovranno essere effettuati direttamente a ICL Italia Treviso o a persona espressamente delegata per iscritto.

4.3 Qualora il Compratore non rispetti i termini di pagamento qui sopra indicati, o diversamente pattuiti per iscritto, il Compratore pagherà sulla somma in sospeso un interesse dalla scadenza al saldo pari al tasso di interesse previsto nel D.L. 231/02, fermo in ogni caso il diritto del Venditore di risolvere il contratto di vendita e di sospendere le ulteriori consegne.

4.4 Il pagamento dei Prodotti non potrà in alcun caso essere ritardato, nemmeno qualora i Prodotti non vengano ritirati.

4.5 In ogni caso, il ritardo nel pagamento, anche di una sola fattura, farà decadere ogni concessione di sconto e/o premio concordata. In caso di mancato ritiro di ricevute bancarie, per cause non imputabili a ICL Italia Treviso, potranno essere addebitate al Compratore le spese di insoluto e, comunque, sarà facoltà di ICL Italia Treviso modificare le modalità di pagamento per le forniture successive.

4.6 L’insorgere di eventuali contestazioni, anche in sede giudiziaria, non consente la sospensione del pagamento dei Prodotti.

  1. CONSEGNA

5.1 Le date o i termini di consegna indicati negli Ordini sono indicativi e non essenziali.

5.2 Nel caso di impossibilità di consegna della merce o di ritardo nella consegna per cause non dipendenti dalla volontà del Venditore o a lui non imputabili, quali, ma non limitatamente a, forza maggiore o qualsiasi ritardo da parte dei subfornitori, il Venditore avrà la facoltà di estendere il periodo di consegna per un periodo pari alla durata di tale causa, senza alcuna responsabilità nei confronti del Compratore.

5.3 I Prodotti avranno i termini di resa indicati nell’Ordine. Nel caso in cui le consegne siano “Franco magazzino del Venditore” i Prodotti viaggiano a rischio e pericolo del Compratore. Nel caso in cui il Venditore si impegni ad effettuare il trasporto dei Prodotti presso gli stabilimenti del Compratore, quest’ultimo dovrà segnalare al Venditore per iscritto eventuali danni occorsi ai Prodotti durante il trasporto entro 2 giorni dal ricevimento dei Prodotti stessi, indicando specificamente i Prodotti ed il numero di confezioni danneggiate, possibilmente allegando documentazione fotografica.

5.4 Le spese di giacenza dei Prodotti, presso gli spedizionieri, per cause non imputabili a ICL Italia Treviso (es. giorno di chiusura non specificato, periodi di ferie non comunicati, orari di scarico merci, destinazione diversa di consegna, ecc.) saranno addebitati al Compratore.

  1. GARANZIE E RECLAMI

6.1 Alle vendite dei Prodotti si applica la garanzia di legge di un anno decorrente dalla loro consegna.

6.2 In nessun caso il Venditore sarà responsabile per danni indiretti o consequenziali e/o per perdite di profitti che il Compratore possa subire in conseguenza di difetti nei Prodotti.

6.3 Il Compratore esaminerà i Prodotti immediatamente con la dovuta diligenza

ed attenzione al momento del loro arrivo presso il proprio stabilimento e comunicherà al Venditore per iscritto entro 8 giorni dalla data di arrivo dei Prodotti qualsiasi mancanza, difetto o non conformità così scoperti dando una descrizione completa dei difetti e delle mancanze. Trascorso detto termine senza che il Compratore abbia inviato detta comunicazione scritta, i Prodotti verranno considerati come definitivamente accettati dal Compratore stesso.

6.4 Nel caso vengano scoperti successivamente al termine di cui sopra vizi dei Prodotti che non potevano essere individuati mediante un esame diligente al momento dell’arrivo presso lo stabilimento del Compratore, questi avrà ugualmente diritto di contestarli a condizione che ne comunichi la scoperta al Venditore subito dopo la scoperta e, in ogni caso, non oltre 8 giorni della stessa.

6.5 In nessun caso il Venditore sarà responsabile per mancanze, difetti o non conformità dei Prodotti decorso un anno dalla consegna ed il Compratore non darà corso ad alcuna richiesta di risarcimento decorso tale periodo.

  1. PRIVACY

7.1 I dati personali forniti dal Compratore, ovvero acquisiti dal Venditore nell’ambito della attività oggetto del presente Contratto, potranno essere oggetto di trattamento, nel rispetto delle disposizioni e degli obblighi di legge.

7.2 Per trattamento dei dati personali si intende il loro utilizzo nei termini consentiti dalla legge, ovvero con la finalità di soddisfare l’esecuzione del Contratto, l’esecuzione degli obblighi e gli adempimenti amministrativi, contabili, fiscali, il controllo dell’andamento delle relazioni con clienti e fornitori e dei rischi connessi, le attività statistiche e di analisi di mercato.

7.3 Il trattamento dei dati avverrà mediante strumenti idonei a garantire la sicurezza e potrà essere effettuato anche mediante procedure informatiche e telematiche.

7.4 I dati di cui trattasi potranno essere comunicati e/o diffusi:

  1. a) nei casi ed ai soggetti previsti dalla norma di Legge;
  2. b) a soggetti esterni che svolgono specifici incarichi per conto della nostra società, in relazione alle finalità sopra enunciate;
  3. c) a società collegate e controllanti, o alla propria rete di vendita, in relazione alle finalità sopra enunciate.

7.5 I dati verranno conservati presso la nostra sede di Treviso. Il Titolare del trattamento dei dati di cui trattasi è la ICL Italia Treviso S.r.l. società unipersonale, Via Monterumici 8, 31100 - Treviso, nella persona di chi ha la legale rappresentanza.

7.6 Il conferimento dei dati personali non è obbligatorio, tuttavia il mancato conferimento può comportare impedimenti nell’esecuzione dei rapporti commerciali in essere. I diritti degli interessati sono riportati negli art. 7,8,9 e 10 del D. Lgs. n. 196 del 30/06/2003.

  1. LEGGE APPLICABILE - FORO COMPETENTE

8.1 Il diritto italiano, quale diritto del Venditore, disciplinerà le vendite effettuate in base alle presenti Condizioni Generali di Vendita.

8.2 Qualsiasi controversia tra le parti derivante da o relativa alle vendite effettuate in base alle presenti Condizioni Generali di Vendita sarà di competenza esclusiva del Foro di Treviso, ferma la facoltà per il solo Venditore di adire qualsiasi altro giudice eventualmente competente.

Per maggiori informazioni contatta il referente commerciale della tua zona