Italia-Ungheria per la produzione della fragola

4 aprile 2018
  • Whastsapp

Una delegazione di produttori ungheresi, accompagnati dal tecnico ICL Gàbor Ràcz e dal referente commerciale di area ICL Giovanni Moro, hanno visitato l'azienda agricola Bogoni, rinomata per la produzione di 13000 m2 di fragole in fuori suolo.

Il proprietario, sig. Roberto, ha illustrato come gestisce la sua produzione utilizzando Agrolution, gli idrosolubili ICL modello di riferimento per la fertirrigazione di tutte le colture orticole e frutticole in substrato, fuori suolo e in pieno campo. 

Nella stesa giornata il gruppo ha incontrato il sig. Franco Bissoli della Coop. Acli Raldon, che ha illustrato le sue tecniche di coltivazione in fuori suolo.