Regolamento UE sui prodotti fertilizzanti

28 luglio 2022
  • Whastsapp

Regolamento UE sui prodotti fertilizzanti: ICL è laprima azienda in UE ad ottenere il Certificato di Conformità

Il 16 luglio 2022 è entrato in vigore in tutta l'Unione Europea il Regolamento UE 2019/1009 sui prodotti Fertilizzanti.
Siamo lieti di informare che ICL/Everris International BV è la prima azienda in Unione Europea ad aver ottenuto il Certificato di Conformità per i prodotti Fertilizzanti UE.
Questa certificazione attesta che ICL/Everris International BV applica un sistema di gestione della qualità che garantisce la piena conformità dei propri prodotti fertilizzanti ai requisiti di questo nuovo regolamento.
I marchi e i prodotti ICL restano gli stessi e con la stessa alta qualità a cui i clienti si affidano quando acquistano da ICL/Everris International BV. L’unica conseguenza di questo nuovo regolamento UE è la necessità di aggiornare le etichette dei prodotti fertilizzanti ICL.
Le formulazioni non sono assolutamente cambiate, tuttavia a causa della modifica dell'etichetta, i codici articolo per tutti i prodotti fertilizzanti vanno adeguati e le dichiarazioni di etichetta vanno aggiornate. Quasi tutti i titoli sono rimasi gli stessi, con pochissime eccezioni.
I prossimi mesi saranno un periodo di transizione per ICL e le sue affiliate. Come previsto dal Regolamento UE per i prodotti Fertilizzanti, dal 16 luglio in poi, i prodotti ICL verranno confezionati in imballi con nuove etichette in conformità con le nuove disposizioni. Sarà ancora possibile ricevere i fertilizzanti prodotti prima del 16 luglio, conformi al Regolamento UE, CE 2003/2003 e che potranno essere venduti senza alcun problema.
Per qualsiasi informazione è possibile contattare il referente ICL della propria zona o il servizio clienti ICL. 

Vai alla pagina contatti ICL >>

Cerca il tuo referente di zona >>