Riapre la Temperate House dei Kew Gardens

20 maggio 2018
  • Whastsapp

Con il nostro lavoro visitiamo serre di tutte le tipologie, dalle più spartane alle più evolute e tecnologiche, ma la serra di cui andiamo a parlare ha caratteristiche uniche e affascinanti.

La più grande serra al mondo, la Temperate House dei Kew Gardens di Londra, dopo un lunghissimo periodo di restauro ha riaperto e torna ad essere visitabile.

I Kew Gardens sono i Giardini Botanici Reali di Kew (circa 30 min da Londra) e si e originano dal giardino esotico della Kew House creata da Lord Capel di Tewkesbury; successivamente il giardino fu ampliato con diverse nuove strutture, delle quali attualmente rimane la pagoda cinese del 1761.

Nel 1840 i giardini furono riconosciuti come Orto Botanico nazionale e attualmente si estendono per una superficie di 130 ettari.

La Temperate House è la più grande serra di vetro al mondo, ed è stata edificata in stile vittoriano tra il 1859 e il 1900; occupa una superficie totale di 4.880 metri quadrati, nel suo punto più alto raggiunge i 19 metri e ospita più di 10.000 piante di 1.500 specie diverse, incluse alcune delle più rare in assoluto come la cicadofita Encephalartos woodii del Sud Africa, ormai del tutto scomparsa per quanto riguarda la crescita spontanea.

Per comprendere le dimensioni, basti pensare che potrebbe contenere al suo interno tre Boing 747

La ristrutturazione  è stata lunga e impegnativa, sono occorsi 1731 giorni !

  • 69,000 elementi smontati, puliti, riparati e riposizionati
  • 15,000 lastre di vetro sostituite
  • 180 km di ponteggio, equivalente alla lunghezza di M25
  • 280 litri di vernice usati, sufficienti per coprire quattro campi da calcio
  • 400 membri dello staff e collaboratori hanno lavorato alla ristrutturazione

 

Se siete di passaggio da Londra e dintorni, non perdete l'occasione di visitare questo incantevole orto botanico.

 

Per saperne di più https://www.kew.org/