frutteto non fertirrigato

Per apportare i corretti elementi nutrizionali al frutteto non fertirrigato è fondamentale applicare Agromaster. E' un concime con azoto a cessione controllata e va usato sia alla ripresa vegetativa che in post raccolta, localizzandolo lungo il filare. Durante tutto il ciclo colturale, ma con particolare attenzione al periodo  che va dalla fioritura all'invaiatura, consigliamo l’utilizzo delle gamme di fogliari Agroleaf e Nutrivant, che possono anche essere abbinate ai trattamenti fitosanitari.

Concimi fogliari per frutteto non fertirrigato

Chi si occupa di frutteto non fertirrigato deve tener presente che la concimazione fogliare è l'unico metodo di nutrizione alternativo alla concimazione di base. È la soluzione ideale per affrontare situazioni di affaticamento delle piante o per prevenire carenze e situazioni di stress.

Continua >>