• Forma ossidata
  • Forma elemento
Azoto totale (N) 25%
Azoto ammoniacale (N-NH4) 9,7%
Azoto ureico (Ur-N) 15,3%
Anidride Fosforica (P205) 5%
Solubile in acqua (P205) 4,5%
Ossido di Potassio (K20) 10%
Solubile in acqua (K20) 10,0%
solubile in acqua (SO3) 22,0%
Azoto totale (N) 25%
Azoto ammoniacale (NH4-N) 9,7%
Azoto ureico (Ur-N) 15,3%
Fosforo (P) 2,2%
Solubile in acqua 2,0%
Potassio (K) 8,3%
Solubile in acqua 8,3%
Zolfo (S) 8,8%
Solubile in acqua 8,8%

30% N avvolto

Agromaster 512 Green | 2-3M

512 Green | 2-3M

25-5-10+22SO3

  • Descrizione
  • Vantaggi
  • Modalità d'uso
Descrizione

Agromaster 512 Green è un concime con azoto a cessione controllata, basato sulla tecnologia E-Max. L’alto contenuto di azoto lo rende un prodotto adatto per colture che richiedono un sostegno nelle prime fasi vegetative. Se ne consiglia l’uso per ortaggi a foglia, pero, olivo, nocciolo, frutticole in generale e vivai a terra.

Vantaggi
  • Bassa CE nella zona della radice, a tutto vantaggio del sistema radicale
  • Migliore efficienza in situazioni pedoclimatiche avverse,
  • quali terreni umidi, sabbiosi, piogge abbondanti
  • Semplice da usare, non servono attrezzature speciali
  • Meno lavoro necessario per concimare le piante
  • Meno concime per ettaro
  • Minor uso di concimi idrosolubili
  • Minor impatto ambientale
Modalità d'uso

Indicato per drupacee, uva da tavola, pero, agrumi, olivo, orticole, patate.

Modalità d'impiego: localizzato e a spaglio

Dosaggio in kg/ha:

250-400 localizzato

400-600 a spaglio

 

 

Applicare Agromaster entro 5-10 giorni dalla semina o dal trapianto. Evitare una concimazione troppo anticipata rispetto alle reali esigenze colturali. Evitare strumenti per l'applicazione del prodotto che possano danneggiare l'avvolgimento del granulo. Dopo l'applicazione si raccomanda di irrigare abbondantemente. Nel caso di impianto di irrigazione a goccia, applicare i concimi  a cessione controllata in prossimità degli ugelli.

Attenzione
Prima di un utilizzo generalizzato del prodotto eseguire delle prove su piccola scala. Dal momento che le circostanze possono variare e che l’applicazione del prodotto non avviene sotto il nostro controllo, ICL non può essere ritenuta responsabile per eventuali risultati negativi. Immagazzinare in un posto asciutto. I sacchi parzialmente usati o danneggiati devono essere richiusi con cura.

Per una valutazione professionale e consigli personalizzati contatta l'esperto ICL della tua zona 

Agromaster 512 Green è un concime con azoto a cessione controllata. Adatto per le prime fasi vegetative. Si basa sulla tecnologia E-Max.