Composizione (per 100 g)

Penconazolo puro g 2,83 (33,1 g/l)

coformulanti q.b. a g 100

Registrazione

n. 16315 del 18/04/2017

Confezione

bottiglia da 1 l

Fungicidi florovivaismo Radar HP

Fungicidi florovivaismo Radar HP

  • Descrizione
  • Vantaggi
  • Modalità d'uso
Descrizione

Radar® HP è un fungicida sistemico a base di Penconazolo ad ampio spettro d’azione ad attività di tipo preventivo, curativo e bloccante con alcune differenze nell’importanza relativa ai suddetti meccanismi d’azione in riferimento ai diversi patogeni e alle condizioni ambientali.

Radar® HP è un marchio registrato DIACHEM SpA

Vantaggi
  • Attivo su tutti gli stadi dei patogeni
  • Efficacia rapida e duratura
  • Attività sistemica
  • Prodotto flessibile per il florovivaismo
Modalità d'uso
Destinazione d'uso Agenti patogeni Dosi (ml/hl) Dosi (l/ha) Impiego
Colture ornamentali e da fiore Oidio
(Sphaerotheca
spp., Podosphaera
spp., Erysiphe spp.,
Microsphera spp.,
Phyllactinia spp.,
Leveillula spp.)
Ruggini
(Phragmidium spp.,
Gymnosporangium
spp., Uromyces spp.,
Tranzschelia spp.)
150 1,5

Massimo 2 applicazioni.
Utilizzare ad intervalli di 10 giorni.

Data l’esistenza di numerose specie e varietà con diverse sensibilità, si consiglia
di effettuare saggi su piccole superfici
prima di passare ad applicazioni su larga
scala.

 

L’indicazione della dose per ettolitro si riferisce al volume d’acqua di riferimento di 1.500 l/ha per melo, pero e pesco; 1.000 l/ha per vite, orticole e le altre colture elencate. Indipendentemente dai volumi d’acqua impiegati per la distribuzione, si raccomanda di rispettare le dosi per ettaro indicate in tabella per ciascuna coltura.

Radar® HP è un fungicida antioidico per la protezione delle colture floricole e ornamentali in serra