La fertirrigazione in agricoltura: una prassi di concimazione sempre più diffusa

16 aprile 2021
  • Whastsapp

La fertirrigazione in agricoltura: una prassi di concimazione sempre più diffusa

La fertirrigazione è una tecnica di concimazione che nel corso degli anni si sta diffondendo sempre di più. La fertirrigazione è la distribuzione di concimi con l’acqua di irrigazione. Inizialmente era utilizzata solo in certi areali e su colture di pregio. Oggigiorno la fertirrigazione è prassi comune in aree sempre più vaste e su un numero sempre crescente di colture, anche estensive in pieno campo.

I vantaggi della fertirrigazione in agricoltura

  • Maggiore efficienza: con la fertirrigazione è possibile somministrare i concimi nel momento di richiesta della pianta, alla dose corretta e con il rapporto tra elementi richiesto in quella specifica fase fenologica.
  • Meno perdite: si minimizzano le dispersioni di elementi nutritivi per volatilizzazione, ruscellamento, lisciviazione e retrogradazione.
  • Minor lavoro: l’irrigazione è il veicolo di applicazione dei nutrienti, si evita l’applicazione diretta dei concimi
  • Maggiore salvaguardia ambientale: è la diretta conseguenza della maggiore efficienza perché non c’è spreco di elementi nutritivi

Caratteristiche dei concimi per una fertirrigazione efficiente

I vari vantaggi della fertirrigazione si raggiungono quando si dispone di un sistema di fertirrigazione efficiente e ben tarato e quando si usano concimi “adatti” alla fertirrigazione. Un concime che massimizza gli effetti della fertirrigazione deve avere queste caratteristiche:

  • Essere totalmente solubile alle dosi richieste nell’intervento fertirrigante; in caso contrario
    • si hanno residui che provocano occlusioni all’impianto
    • si riduce la quantità di nutrienti a disposizione della pianta
  • Essere il più possibile puri, esenti da sostanze tossiche nocive per l’ambiente e la coltura
  • Avere qualità garantita e costante nel tempo
  • Consentire di ottenere nella soluzione finale valori di EC adeguati alla coltura

Tipi di concimi per la fertirrigazione

I concimi per fertirrigazione si distinguono in solidi e liquidi; per i primi è necessaria la dissoluzione nell’acqua di irrigazione, nei secondi la dissoluzione risulta immediata. I concimi solidi per fertirrigazione possono dividersi ulteriormente in basi semplici e idrosolubili completi NPK.

Le proposte ICL per la fertirrigazione

Basi semplici idrosolubili per l’agricoltura

Nova
Una notevole ampiezza di gamma: 13 titoli che garantiscono molteplici combinazioni grazie alla loro complementarità. Alcune formulazioni sono specialità uniche sul mercato: Nova PeKacid, Nova Potassium, Nova MagPhos, Nova Quick -Mg. Sono prodotti molto puri e all’elevata purezza si abbinano alta solubilità e qualità costante, dato che ICL controlla tutta la filiera, a partire dalla miniera. I Nova si contraddistinguono per il loro basso indice di salinità. Adatti sia per fertirrigazione che per applicazione fogliare.

In gamma è recentemente stato inserito anche Nova Plus CalMag+TE: l’ideale ponte tra le basi idrosolubili e gli NPK+ microelementi. Si contraddistingue infatti per contenere N, Ca e Mg + microelementi tutti chelati. Ha anche un’altra particolarità: è formulato in fiocchi e questo ne facilita la dissoluzione in acqua.

Concimi idrosolubili completi NPK per l’agricoltura

Le nostre quattro gamme hanno un denominatore comune: materie prime di assoluta qualità. Allo stesso tempo si differenziano per alcune specificità:  

Agrolution pHLow
Concimi NPK + micro con tecnologia PeKacid. Perfetti con acque particolarmente dure perchè impediscono l’occlusione degli ugelli grazie alla capacità acidificante e alla capacità di riduzione dei bicarbonati. Esenti da cloro

Agrolution Special
Concimi NPK +Ca/Mg + micro. La contemporanea presenza di Ca e P in forma solubile permette l’utilizzo di un unico tank nella preparazione delle soluzioni madri. Esenti da cloro, sono indicati per le colture cloro sensibili.

Solinure GT
Concimi NPK + micro dalla reazione debolmente acida. Si prestano alla fertirrigazione delle colture in serra e pieno campo. 

Solinure FX
Concimi NPK a reazione acida. Sono ideali per le colture in pieno campo. Offrono un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Concimi liquidi per la fertirrigazione

Nutri Liquid
Si tratta dell’insieme di diverse formulazioni liquide adatte alle più diverse esigenze. Con la gamma Nutri Liquid ICL non fornisce solo il prodotto ma anche un puntuale servizio di assistenza tecnico, mirato alla risoluzione di casi specifici aziendali. I concimi rendendo la preparazione delle soluzioni ancora più rapida e semplice, evitando interruzioni e errori in fase di miscelazione.

Vai alle gamme di concimi idrosolubili